27/01/2019 - Parma|

CAI kids, su sentieri di libri

Dal 2 febbraio al 14 marzo 2019 i più giovani potranno scoprire nelle biblioteche della città la magia delle montagne, delle loro storie e tradizioni. Tra i libri presentati “Le maschere di Pocacosa” di Claudio Morandini, edito da Salani e Cai.

Ultimamente il Club alpino italiano sta puntando molto sull’avvicinamento dei più piccoli e delle famiglie alla montagna, ai sentieri e alle escursionionismo. Stanno nascendo a macchia di leopardo in tutta Italia, infatti, i gruppi Family, che propongono uscite per i bambini e i loro genitori, uscite calibrate per le esigenze dei giovanissimi, nelle quali è esclusa ogni forma di didattica (contrariamente a quanto avviene nei corsi di alpinismo giovanile), mentre ampio spazio viene dato allo svago, alla spensieratezza, al gioco, alla narrazione e all’immaginazione.

Parimenti il Cai sta riservando particolari energie nel campo dell’editoria, co editando (in collaborazione con importanti case editrici) diversi romanzi, sia per adulti che per ragazzi, con al centro le terre alte. L’obiettivo è promuovere sempre più, non solo con le guide ma anche con il racconto e la narrativala passione per la montagna e per una sua frequentazione lenta, rispettosa e interessata alla storia e alla cultura delle sue genti.

La Sezione di Parma (al cui interno esiste il gruppo Family da diversi anni) ha unito queste due tendenze, organizzando la rassegna “CAI kids, su sentieri di libri”. Si tratta, citando l’incipit riportato sulla locandina, di “letture e lettori per scoprire le magie della montagna come luogo dove incontrare la serenità della natura. Dal 2 febbraio al 14 marzo 2019, scrittori per ragazzi e sognatori con il Family Cai Parma a spasso per le biblioteche della città”.

Entrando nel dettaglio si tratta di cinque presentazioni di altrettanti libri per ragazzi (tutte a ingresso libero) che hanno al centro le terre alte, la loro flora, la loro fauna, i loro abitanti con le loro tradizioni e leggende. Due di esse sono rivolte ai bimbi dai tre ai sei anni, le altre tre ai ragazzi dai 7 ai 13 anni. Le presentazioni si terranno in biblioteche diverse, che “copriranno” tutta la città.

Si inizia, come accennato sopra, il 2 febbraio alle 15 presso la Biblioteca di Alice (Parco Ducale) con “L’incantesimo dei boschi e dei buoni spiriti” di Mario Ferraguti (3-6 anni), per proseguire, il 14 febbraio alle 16:45, con “Le montagne in wi-fi. Un luogo per creare legami” di Cristian Stocchi (Biblioteca La Baia del Re, via Pelicelli, 8, 7-13 anni) e, il 21 febbraio, sempre alle 16:45 e sempre presso la Biblioteca La Baia del Re, con il libro “Con il naso all’insù. Sopra le montagne le stelle” di Lara Albanese (3-6 anni).

Il 27 febbraio (ore 16:45, Biblioteca Pavese, via Newton 8/A) sarà protagonista una delle uscite della collana di narrativa per ragazzi “I caprioli” (edita da Salani Editore e Club alpino italiano): “Le maschere di Pocacosa” di Claudio Morandini, un’insolita storia di montagna che profuma di boschi e libertà e che tratta con sensibilità anche il tema del bullismo. La presentazione è adatta per ragazzi dai 7 ai 13 anni.

La rassegna del Cai Parma si concluderà il 14 marzo presso la sede sezionale in Viale Piacenza, 40 (ore 17) con “I figli del bosco. L’avventura di due lupi alla scoperta della libertà” di Giuseppe Festa (7-13 anni).

Insomma, si tratta di un’ottima occasione, per i bambini che già frequentano le attività del Family CAI Parma, di conoscere meglio i luoghi che vedono durante le escursionie di “cercare” (magari solo con la fantasia)  gli elementi presenti nei libri mentre camminano sui sentieri con gli scarponcini da trekking ai piedi.
Di contro, i ragazzi non iscritti al Club alpino hanno l’opportunità di venire a contatto con la montagna (anche se solamente quella raccontata), magari per la prima volta, e avere la curiosità, un giorno, di andarla a scoprire per davvero.

“Cai kids, su sentieri di libri” è realizzato con il Patrocinio del Comune di Parma, “Parma 2020 la cultura batte il tempo”, Sistema Bibliotecario Parmense, IC Salvo D’Acquisto e con la collaborazione di “Bibliomondo Famiglie Volontarie”, Biblioteca La Baia del Re, Biblioteca di Alice e Biblioteca Pavese.

Info: familycaiparma@gmail.com  cell. 340 7684327 (Francesca)

 

 

Login

CAI kids, su sentieri di libri