Commissione Centrale Speleologia e Torrentismo

/Commissione Centrale Speleologia e Torrentismo
Commissione Centrale Speleologia e Torrentismo 2018-12-17T15:24:21+00:00

Nel solco del lavoro di rinnovamento della gestione della Commissione Centrale Speleologia e delle sue funzioni, anche il 2006 è stato un anno ricco di appuntamenti e di impegni significativi che hanno coinvolto ed impegnato i componenti della Commissione stessa e l’organico della Scuola Nazionale di Speleologia.

Si è ulteriormente ampliata l’azione di contatto con le realtà speleologiche locali (Gruppi Grotte) e con gli Organi Tecnici Periferici, che già da alcuni anni produce significativi risultati nel sostegno e nell’impulso alla promozione di iniziative a tutti i livelli.

La Commissione Centrale ha svolto le sue funzioni ratificando i Corsi (didattici, culturali e tecnica), promossi dall’Assemblea annuale della Scuola Nazionale di Speleologia tenutasi a Pescara.

Il 2006 vede ulteriormente incrementati i dati quantitativi e qualitativi dell’attività promossa dalla Scuola Nazionale per diffondere la didattica formativa e la tecnica di progressione, sia a livello nazionale che sezionale promosse dalla Speleologia CAI.

La Direzione della Scuola Nazionale Speleo, ha inoltre partecipato alle varie riunioni che la Commissione Centrale ha promosso nell’arco del 2006. In particolare, due riunioni della Commissione stessa sono state svolte in concomitanza e nei luoghi dove si sono tenuti il Corso annuale di Perfezionamento Tecnico (Barcis) e l’Esame per Istruttori di Speleologia
(Pietrasanta). Questo ha permesso ai membri della Commissione di essere presenti a due momenti fondamentali per la continuità della speleologia CAI e gli allievi, a loro volta, hanno avuto modo di vedere da vicino e conoscere la funzionalità di un Organo che dai più è conosciuto soltanto come sigla, riportando nei loro Gruppi Grotte notizie, idee e certezze sulla operatività della Commissione.

Nel 2006 la Commissione Centrale si è ufficialmente riunita 5 volte, durante le quali sono state patrocinate e sostenute economicamente le manifestazioni di rilievo nazionale e internazionale più significative, come l’Incontro Internazionale di Speleologia, all’interno del quale sono stati allestiti e gestiti alcuni eventi speleologici sulla speleologia CAI ed un punto di incontro/Segreteria per offrire materiale propagandistico sull’attività della Commissione e della Scuola Nazionale, oltre ad informazioni sul funzionamento e sull’organigramma generale del CAI.

Si è inolte tenuta l’annuale Riunione dei Gruppi Grotte CAI e sono stati sostenuti tutti i corsi nazionali promossi dalla Scuola, e patrocinate alcune pubblicazioni ritenute pregevoli per la diffusione della conoscenza del mondo ipogeo italiano.

Scuola Nazionale di Speleologia

Login

Commissione Centrale Speleologia e Torrentismo