Parco Nazionale del Gran Paradiso

Parco Nazionale del Gran Paradiso 2020-02-09T10:13:50+01:00

H 2 O: RISORSA a 360° nel Parco Nazionale Gran Paradiso

Progetto trasversale incentrato sulla risorsa naturale considerata in generale la più comune e rinnovabile, senza avere la consapevolezza che “rinnovabile” non significa “eterna” ed è insostituibile alla vita. Il progetto è multisettoriale e, pur essendo incentrato sulla tematica “acqua”, presenta ricadute su diversi ambiti informativi, educativi e formativi che si rivolgono ad una pluralità di destinatari, dai cittadini, alle scuole, alle istituzioni, agli operatori economici del territorio, ai turisti.
Sono previsti: la corretta comunicazione in vista dell’apertura di un Centro sulla biodiversità delle acque che sarà ultimato e inaugurato nel 2019 in Valsavarenche (Frazione Rovenaud), il quale, presentando all’interno alcuni soggetti vivi della specie lontra (Lutra lutra), non dovrà essere percepito come uno zoo, ma come centro di riproduzione e serbatoio genetico; il mutamento di abitudini ormai radicate, come l’uso della plastica come contenitore per l’ acqua, la percezione del valore della risorsa attraverso modalità innovative e immersive nella Natura a cui tutti noi apparteniamo (anche di altre Aree Protette nazionali), il coinvolgimento delle comunità locali al fine di migliorare il loro senso di appartenenza al Parco e la loro condivisione degli obiettivi di tutela.
Quanto in programma diventa “ponte”, con esperienze acquisite e materiali prodotti, per le iniziative del successivo anno scolastico, che vedrà coinvolti 1500 ragazzi grazie al consolidato progetto didattico del Parco dal titolo “Chi ama protegge”.

Login

Parco Nazionale del Gran Paradiso