Museo nazionale della montagna “Duca degli Abruzzi”

///Museo nazionale della montagna “Duca degli Abruzzi”
Museo nazionale della montagna “Duca degli Abruzzi” 2018-12-12T12:30:14+00:00

Fondato nel 1874 dalla sezione di Torino del Club alpino italiano, il Museo nazionale della montagna “Duca degli Abruzzi” (www.museomontagna.org) è oggi la più importante struttura del mondo dedicata alle montagne.

L’attività del Museo si articola su tre aree specifiche: Espositiva, Incontri e Documentazione.

Le sale permanenti dell’Area Espositiva sono ispirate alle Alpi visibili all’orizzonte torinese come punto di partenza per far scoprire i rilievi di tutto il pianeta. Tra le collezioni presentate, un modello dell’uomo di Similaun, plastici dei principali gruppi montuosi, sci e attrezzature storiche, collezioni provenienti dal Ladakh e cimeli delle prime spedizioni alpinistiche ed esplorative. Sul tetto del Museo si può ammirare il panorama dell’arco alpino per uno sviluppo di oltre 450 chilometri. Nelle sale adibite alle esposizioni temporanee si organizzano importanti appuntamenti dedicati a temi istituzionali.

L’Area Documentazione riunisce la Biblioteca nazionale Cai (in gestione congiunta Cai e Museomontagna), il Centro documentazione Museomontagna Cai Torino e la Cineteca storica e videoteca Museomontagna Cai Torino e il Cisdae (Centro italiano studio e documentazione alpinismo extraeuropeo).

L’Area Incontri – di cui fa parte la Sala degli Stemmi della vecchia palestra ginnastico-ricreativa del Cai Torino, completamente affrescata nel 1893, dispone di sale per conferenze e di un ristorante-bar. Tutte le attività operanti al Monte dei Cappuccini dispongono di un patrimonio di oltre 450mila pezzi.

Login

Museo nazionale della montagna “Duca degli Abruzzi”