fbpx

Il tempo che torna

///Il tempo che torna

Il tempo che torna

Ristampa anastatica

Descrizione

Il tempo che torna

Il CAI ristampa il volume dell’alpinista torinese Guido Rey (1861-1935), nipote di Quintino Sella, fotografo e scrittore di montagna. Con la sua attività di divulgazione Rey ha segnato la storia del’alpinismo italiano. Una traccia di questa personalità la si trova nel celebre motto «Credetti e credo la lotta con l’Alpe utile come il lavoro, nobile come un’arte, bella come una fede» che ogni socio del Club Alpino Italiano legge all’interno della tessera associativa.
La prosa aulica e forbita non deve distogliere il lettore dall’importanza storica di Guido Rey. Dietro l’eleganza letteraria ottocentesca, il “poeta del Cervino” ha alimentato la discussione e la riflessione sul significato dell’alpinismo: superamento delle difficoltà e limiti per un’ascesa compiuta con mezzi onesti, arrampicata acrobatica, scelta di farsi accompagnare o meno da guide valligiane, su questi temi la voce di Guido Rey non sconta affatto il peso degli anni, della retorica e delle diverse culture.

Prezzo: 22,00 euro

Prezzo Soci CAI: 14,00 euro

Acquista qui

Informazioni aggiuntive

Autore

Pagine

192

Login

Il tempo che torna