fbpx

I Pasquali di Bormio

I Pasquali di Bormio

Film di tradizioni e folclore
di Giovanni Peretti
Italia, 2018
40 minuti

Produzione: Alpinia, Bormio
Sceneggiatura: Isella Bernardini
Fotografia: Giovanni Peretti
Musiche: Joachim Lehberger
Voce narrante: Nicola De Gregorio

Descrizione

A Bormio, un piccolo paese nel cuore delle Alpi, esiste una tradizione che risale a molti secoli fa: I Pasquali, pesanti carri allegorici a tema religioso portati a spalla la domenica di Pasqua. Tutta la popolazione partecipa a questo evento, unico in Italia.

Le vie di Bormio si animano, risuonano di voci e di sinceri apprezzamenti di meraviglia e di stupore, di suoni e di colori. La manifestazione è resa ancor più suggestiva dalla partecipazione di bambini, di famiglie e di gruppi folkloristici, tutti vestiti con il costume tradizionale. I Pasqualìsti, come sono chiamati, portano a spalla le portantine, mentre le donne e i bambini completano la sfilata con fiori e prodotti artigianali.

I Pasquali rappresentano oggi una usanza connotata da un profilo fortemente folkloristico, ma con uno sfondo religioso che affonda le sue profonde radici nella cultura pastorale ed agreste degli avi. La loro costruzione richiede impegno, abilità e professionalità artigianali, richiede pazienza e fantasia ma soprattutto necessita di orgoglio per le proprie tradizioni e passione ed amore per la propria terra. La maestria degli abitanti dei reparti di Bormio dà origine ogni anno a veri e propri capolavori e sculture in legno, ornati con fiori e piante verdi, che la mattina di Pasqua vengono dunque portati in sfilata accompagnati dall’intero reparto, tutti ovviamente vestiti con i tradizionali costumi bormini rossi e neri, fino alla Piazza del Kuèrc’.

Il folklore di oggi affonda le radici in un’antica tradizione: di questo – come del suo costume – la gente di Bormio è sinceramente orgogliosa.

Con la testimonianza di Lorenza Fumagalli (Archivista del Comune di Bormio, Centro Studi Storici alta Valtellina).

Guarda il trailer

Login

I Pasquali di Bormio