fbpx

Holy Bread

Film / Etnografia
Regia: Rahim Zabihi
Iran, 2020
54 minuti
Lingua: persiano
Sottotitoli in italiano

Descrizione

Il film documenta il lavoro estremamente pericoloso dei “kulbar” curdi, lavoratori che cercano di mantenere le loro famiglie trasportando merci attraverso il confine iraniano. A piedi, portano i loro carichi lungo sentieri di montagna rocciosi, ripidi e scivolosi a causa della neve o del caldo torrido. Lungo il percorso, molti di loro si feriscono, muoiono nelle bufere di neve o vengono colpiti dalle armi della polizia di frontiera. Le potenti scene dei viaggi degli uomini sono accompagnate dalle loro storie strazianti. Nessuno sceglie di diventare un “kulbar”, è semplicemente una conseguenza inevitabile della mancanza di altre opportunità. La troupe ha seguito questi lavoratori per nove anni, per documentare l’impatto che ha vivere come dei veri muli da soma. Holy Bread ci mostra un gruppo di uomini che, spinti dalla povertà, dalla fame e dalla disperazione, sopravvivono ai margini della società.

Genziana d’oro CAI al Trento Film Festival, 2021

Titolo

Torna in cima