Locandina Sicilia

PROGRAMMA
Domenica 29 Maggio
Domenica 29 Maggio dopo l’incontro con la guida, si partirà dal rifugio Sapienza (quota 1900 m. ) alle ore 8.45 per salire con la funivia a quota 2500 mt. e da qui ci incammineremo per l’avvicinamento all’area sommitale.
Percorreremo 7 km, per un dislivello di circa 300 m. A volte i numeri non dicono sempre la difficoltà, letti superficialmente si direbbe “siamo abituati a ben altro”, qui bisogna tener conto dell’altitudine, del clima, e del terreno, tre fattori che fanno la differenza. (n.b. il costo della funivia di circa 30 euro)
Rientrati dall’escursione ci sposteremo a Milazzo, dove sono previsti cena e pernottamento presso l’Hotel Milazzo Inn.
                                                                                             Lunedi 30 Maggio
Lunedì 30 Maggio partiremo con l’aliscafo alle ore 7.30 dal porto di Milazzo verso Stromboli. La mattinata a Stromboli è libera. Ci sistemiamo nei due b&b (Il Vulcano a piedi e La Pergola) e ci incontriamo a pranzo al ristorante La Lampara. Il pomeriggio è dedicato all’escursione sul vulcano, circa 8 km, 400 m. di dislivello, terreno molto instabile tra pietre mobili e pietrisco, partenza per l’escursione ore 18. Ci accompagnerà la guida del posto.
La cena avverrà presso l’Osservatorio, un luogo che ci garantisce una posizione privilegiata per l’osservazione del vulcano.
Martedì 31 Maggio
GIORNATA LIBERA ma….. si può riposare prendendo la barca che ci fa fare il giro dell’isola, che ci porta vicino allo Strombolicchio dove fare il bagno, o ci può portare a Ginostra dal greco “gunaykos”, l’isola delle donne con i suoi 27 abitanti, paesino bellissimo con il porto più piccolo di tutte le isole, o semplicemente al mare distesi al sole. In questa giornata è previsto il pranzo a sacco e la cena la sera. Cerchiamo di riposare bene perché il 1 Luglio sarà molto impegnativo.
Mercoledì 1 Giugno
Partenza con la nave ore 6.15 che ci porta a Salina, arrivo previsto ore 8.40.
A Salina, lasciati i bagagli, iniziamo la nostra escursione da Santa Marina a Monte Fossa delle Felci, il tetto delle Eolie. Un antico Vulcano spento da secoli, ricoperto da una folte macchia mediterranea caratterizzata da cisti, erica, corbezzolo, lentisco e ginestre. Porteremo con noi il pranzo a sacco.
Avremo in tutto 9 km, con un dislivello in salita di 962 mt. Non proponibile a chi soffre il caldo e le salite. Saremo sempre accompagnati da una guida. Dovremmo essere di ritorno non più tardi delle 15.30, per ripartire con l’aliscafo alle 16,40 che ci lascia a Milazzo deve troveremo il pullman per Potenza.

Responsabili
Franca Di Trana – cell. 3201890881, Anna Marchi, Carmela Romaniello
Quota di partecipazione
Le quote di partecipazione sono:
Soci CAI: € 500,00
Non soci: € 600,00. Per i non soci la quota comprende l’assicurazione.
Nella quota non sono compresi il costo dell’impianto di risalita per l’Etna (30 euro), la cena a Stromboli (all’Osservatorio con ordinazione alla carta), le attività libere del 31 a Stromboli e la cena del rientro.
Iscrizione
Le responsabili saranno in sede Giovedì 19 Maggio dalle ore 19.30 alle 21.00 per prendere il saldo e per qualsiasi chiarimento in merito. L’anticipo versato non verrà restituito salvo sostituzione. I non soci all’atto dell’iscrizione dovranno compilare e consegnare agli accompagnatori il Modulo di consenso al trattamento dei propri dati ai sensi dell’art. 23 del Dlgs 196/2003.
Il modulo e la relativa informativa sono scaricabili dal sito della Sezione al link: http://www.caipotenza.it/documenti-eregolamenti/iscrizioni
Appuntamento, partenza e rientro a Potenza
Il viaggio avverrà con il pullman della ditta Tesoro. Partenza da Potenza sabato 28 Maggio ore 8.00 da p.zza Zara, alla volta di Nicolosi, dove alloggeremo presso il Rifugio Sapienza. Il rientro è previsto all’alba di Giovedì 2 giugno 2022.

Equipaggiamento necessario
I partecipanti dovranno portare scarpe da trekking alte, abbigliamento sia estivo che invernale per l’escursione sull’Etna, guanti, occhiali da sole, bastoncini, lampada frontale, crema solare, pile, giacca a vento, cappello pesante e per il sole. Si consiglia altresì di portare costume da bagno.
I responsabili si riservano il diritto di non ammettere all’escursione quanti non dimostrassero di essere in possesso dei requisiti fisici, tecnici o d’abbigliamento necessari.
In caso di previsioni meteorologiche avverse il programma potrà subire modifiche e variazioni.
Sarà fondamentale comunque contenere il bagaglio il più possibile perché ci sposteremo ogni giorno e poi perché sugli aliscafi: “Ogni passeggero ha diritto di portare con sé gratuitamente un solo bagaglio a mano avente dimensioni 60x40x20 e una borsa/zaino delle dimensioni 36x45x20”. Il costo del bagaglio extra è già stato versato.
Note
Per tutto quanto non specificamente indicato nel presente programma si fa riferimento al Regolamento delle Escursioni della Sezione CAI di Potenza che i partecipanti, iscrivendosi all’attività, confermano di conoscere e di accettare.