Locandina escursione

Il percorso inizia dalla frazione di Bomerano ad Agerola e arriva a quella di Nocelle di Positano, il sentiero si affaccia su uno dei panorami più incantevoli della Costiera Amalfitana e del Parco Regionale dei Monti Lattari.
Da Piazza Capasso si procede in direzione sud-ovest, lungo la stradina in lieve discesa che attraversa le abitazioni. Dopo circa 300 mt., si svolta a destra per passare su un ponte di legno che conduce alla sovrastante strada asfaltata. Si percorre quest’ultima in direzione sud-ovest per alcune centinaia di metri. Al termine della stessa, inizia il sentiero pedonale, che in pochi minuti porta alla Grotta Biscotto (630 mt), detta così per la friabilità delle sue pareti in roccia.
Si prosegue lungo il medesimo sentiero fino ad arrivare al Colle La Serra (578 mt) . In questo punto il sentiero si biforca. Andando a sinistra è più esposto ma anche più panoramico. Andando a destra, si prende il 327a che è meno panoramico ma meno esposto (sarà percorso al ritorno). I due sentieri si incontrano nuovamente dopo 1,3 km. circa.
Il percorso prosegue fino alla località Nocelle (437 mt) dove termina incrociando il sentiero 331. Si pranzerà nella piazzetta di Nocelle da dove si ripartirà a ritroso fino a Bomerano.

images 1

“Partendo proprio dal Sentiero degli Dei da quella strada sospesa sul magico golfo delle Sirene, solcato ancora oggi dalla
memoria e dal mito.”
Italo Calvino

Direttori d’escursione
Angela Cocuzzo (tel. 349 3612933) – Franca Di Trana (tel. 320 1890881) – Anna Taurisano (Tel 328 4341926)
Iscrizione
I responsabili saranno in sede dalle ore 19.30 alle 21.30 di venerdì 30 Settembre per fornire ogni ulteriore chiarimento e prendere le adesioni. I non soci all’atto dell’iscrizione, che potrà avvenire esclusivamente in sede, dovranno compilare e consegnare agli accompagnatori il Modulo di Consenso al trattamento dei propri dati ai sensi dell’art.
23 del Dlgs 196/2003; Il modulo e la relativa informativa sono scaricabili dal sito della Sezione al link: https://www.cai.it/sezione/potenza
Quota di partecipazione
Soci CAI: € 15,00 – Non soci: € 22,00.
La quota comprende il contributo per il viaggio in autobus di € 12,00
Per i non soci la quota comprende l’assicurazione.
Appuntamento e partenza
Appuntamento ore 6,45, partenza ore 7,00 nel parcheggio di Piazza 21 Marzo (antistante la sede della regione Basilicata)
Come raggiungere la località di partenza dell’escursione
Partendo da Potenza imboccare la superstrada Basentana, direzione Salerno-Napoli; sulla A/3, dopo il casello autostradale (non uscire a Nocera Inferiore) proseguire in direzione Napoli per poi uscire a Castellammare di Stabia e proseguire seguendo le indicazioni per Agerola-Bomerano, dalla cui piazza inizierà l’escursione.

Caratteristiche tecniche dell’escursione
Lunghezza ca. 11 km a.r.
Dislivello in salita ca. 660 m
Dislivello in discesa ca. 660 m
Tempo percorrenza ca. 4,30 h (escluse le soste)
Difficoltà E
Coordinate UTM
Inizio/fine: 33 T 461 165E 4497960N
Nocelle 33T 458 050E 4497820 N
Tipologia del sentiero: breve tratto di asfalto alla partenza, sterrato, mulattiera, brevi tratti di pietraia su sterrato ed erba, lastroni di pietra, gradoni di roccia. Sentiero sempre ben visibile ed intuitivo. Presenza di breve tratti esposti, quasi sempre protetti da staccionata.

Equipaggiamento necessario
I partecipanti dovranno calzare scarpe ALTE da trekking.
Si raccomanda di portare nello zaino: maglione o pile, giacca a vento, mantella antipioggia, almeno una borraccia di acqua da un litro, il telefonino, un leggero pranzo a sacco. Si consiglia di lasciare in auto un cambio completo di abbigliamento.
I responsabili si riservano il diritto di non ammettere all’escursione quanti non dimostrassero di essere in possesso dei requisiti fisici, tecnici o d’abbigliamento necessari. Si ricorda che è facoltà dei direttori d’escursione modificare il percorso anche durante l’escursione. In caso di previsioni meteorologiche avverse l’escursione potrà subire modifiche o essere rinviata.
Note
Per tutto quanto non specificamente indicato nel presente programma si fa riferimento al Regolamento delle Escursioni della Sezione CAI di Potenza che i partecipanti, iscrivendosi all’attività, confermano di conoscere e di accettare.