Da “Adamello” I Sem. 1981

Organizzato a partire dal 1981 è il corso introduttivo rivolto principalmente a chi vuole iniziare a frequentare l’alta montagna e l’ambiente alpino in generale, in modo cosciente e responsabile, senza trascurarne gli aspetti culturali ed ambientali. Il corso prevede l’insegnamento, attraverso lezioni teoriche ed uscite pratiche in ambiente, delle tecniche di base per la progressione su roccia, neve e ghiaccio, con particolare riferimento ai comportamenti idonei per ridurre il rischio di incidenti. È necessaria un’adeguata preparazione fisica.

La quota d’iscrizione, destinata alla copertura dei costi per l’organizzazione e l’uso dei materiali messi a disposizione dalla Scuola, non include le spese per trasferimenti, soggiorni ed altro. Ai partecipanti sarà consegnato il manuale del CAI “Alpinismo su ghiaccio e misto”.

 

 

MODALITA’ DI ISCRIZIONE
Dal 12 marzo 2022 sono aperte le preiscrizioni, CLICCA QUI PER INOLTRARE IL MODULO DI RICHIESTA [la raccolta delle preiscrizioni è terminata in quanto abbiamo abbondantemente superato il numero dei posti disponibili]

Le domande saranno ricevute in ordine cronologico, dando priorità ai soci CAI già iscritti da almeno un anno presso la sezione di Brescia e le relative sottosezioni. Alcuni posti sono riservati agli studenti universitari iscritti all’Università degli Studi di Brescia. Per i minori di 18 anni la preiscrizione è possibile, ma l’iscrizione sarà obbligatoriamente preceduta da un colloquio con i genitori o con chi ne esercita la responsabilità.

La preiscrizione non garantisce l’iscrizione al corso.

Le iscrizioni saranno confermate solo successivamente alla serata di incontro in cui verranno invitati i preiscritti (in un numero compatibile con i posti disponibili), occasione in cui sarà presentato in dettaglio il corso. E’ comunque un requisito fondamentale la disponibilità alla frequentazione di tutti i moduli del corso.

Per l’iscrizione al corso saranno necessari:

  • la certificazione verde c.d. Green Pass;
  • l’iscrizione al CAI (in regola con il pagamento della quota associativa annuale);
  • il versamento dell’intera quota di iscrizione (preferibilmente con bonifico – qui i dati – specificando nella causale “Cognome / Nome e corso”);
  • un certificato medico attestante l’idoneità alla pratica sportiva non agonistica (da presentare ante la prima uscita/palestra prevista);
  • l’attivazione del profilo MyCAI con l’inserimento della fotografia (in formato fototessera).

I documenti sopra descritti dovranno essere validi per tutta la durata del corso.

L’iscrizione al corso implica l’impegno alla frequenza di tutte le lezioni sia pratiche sia teoriche. Gli allievi eventualmente impossibilitati a partecipare dovranno comunicarlo in anticipo al direttore del corso; non è previsto il recupero delle lezioni cui, per qualsiasi ragione, non è stato possibile partecipare. Non è previsto alcun rimborso in caso di rinuncia dopo l’inizio del corso.

EQUIPAGGIAMENTO INDIVIDUALE
Di seguito l’elenco dell’attrezzatura (a norma EN / UIAA ove previsto e con marchio CE) che potrà essere acquistata dopo la lezione sui materiali, durante la quale saranno illustrate le caratteristiche tecniche dell’equipaggiamento e in cui potrete portare quanto già in vostro possesso in modo da poterne verificare l’idoneità:

  • Casco per alpinismo (EN 12492 – UIAA 106);
  • Imbrago basso (EN 12277 – UIAA 105);
  • Ramponi automatici o semiautomatici a 12 punte con antizoccolo (EN 893 – UIAA 153);
  • Scarponi impermeabili con suola adatta a ramponi automatici o semiautomatici;
  • Piccozza classica, lunghezza 50-60 cm con dragonne (EN 13089 – UIAA 152);
  • N.3 moschettoni a ghiera “HMS” (EN 12275 – UIAA 121);
  • N.3 moschettoni a ghiera “base” (EN 12275 – UIAA 121);
  • N.1 moschettone a ghiera “ovale” (EN 12275 – UIAA 121);
  • N.1 piastrina GIGI (EN 15151-2 – UIAA 129);
  • N.2 spezzoni di corda dinamica: 1 lunghezza 250 cm, 1 lunghezza 350 cm (EN 892 – UIAA 101);
  • N.4 cordini in kevlar da 5,5 mm, lunghezza: 1 x 150 cm, 2 x 180 cm, 1 x 350 cm (EN 564 – UIAA 102);
  • Zaino da alpinismo capacità 30-40 litri;
  • Occhiali da sole con filtro UV categoria 4;
  • Lampada frontale;
  • Sacco lenzuolo;
  • Adeguato abbigliamento alpinistico, due paia di guanti, berretta.

INFORMAZIONI LEZIONI TEORICHE
In base alla situazione di emergenza sanitaria ed alle relative disposizioni normative, le lezioni teoriche si svolgeranno presso la sede del CAI di Brescia in Via Villa Glori 13 oppure potranno essere tenute online tramite “Google Meet”. Salvo eventuali variazioni di data ed orario, che verranno per tempo comunicate agli iscritti, inizieranno alle ore 20:30 ed avranno una durata approssimativa di due ore.
Le lezioni teoriche sono aperte al pubblico senza necessità d’iscrizione al corso, salvo eventuali limitazioni del numero di persone correlate alla situazione (è comunque richiesta la Certificazione Verde c.d. Green Pass).

INFORMAZIONI ED AVVERTENZE PER LE LEZIONI PRATICHE
Durante le lezioni pratiche e nei punti di ritrovo, gli allievi dovranno attenersi scrupolosamente alle disposizioni del proprio istruttore o del direttore del corso. La composizione dei gruppi didattici avverrà ad insindacabile giudizio del direttore del corso.
Le lezioni pratiche in palestra indoor si terranno in strutture attrezzate al coperto, indicativamente dalle ore 20:00 e per una durata approssimativa di due ore.
Le lezioni pratiche con uscita in ambiente occuperanno l’intera giornata ed è possibile che vengano effettuate anche in caso di condizioni meteorologiche ed ambientali sfavorevoli.
Svolgendosi all’aperto, tali attività presentano, per loro stessa natura, margini di rischio che non possono essere del tutto eliminati e di cui gli allievi devono essere consapevoli.
Luoghi e date delle lezioni pratiche potranno variare in ragione delle condizioni meteo e ambientali; nel caso in cui le stesse non consentano l’attività all’aperto, la lezione potrà comunque svolgersi in strutture indoor. Località di svolgimento, orari ed i punti di ritrovo saranno comunicati e concordati in anticipo.
È facoltà del direttore del corso non ammettere o escludere elementi da lui ritenuti non idonei; non potranno essere accettati alle lezioni pratiche gli allievi sprovvisti del necessario equipaggiamento o muniti di materiale non conforme alle regole di sicurezza individuale e di gruppo.

Per eventuali ulteriori informazioni è possibile contattare il direttore o il vice direttore del corso.


Programma anno 2022 – 40° Corso di Alpinismo Base

Nel 2021 il corso non è stato programmato causa emergenza Covid-19

Programma anno 2020 – 40° Corso di Alpinismo Base [Corso annullato a causa emergenza Covid-19]

Programma anno 2019 – 39° Corso di Alpinismo Base

Programma anno 2018 – 38° Corso di Alpinismo Base