fbpx

Un progetto di collaborazione tra il Servizio Psichiatrico di Bolzano, la Commissione Escursionismo e la Scuola di Alpinismo del CAI Bolzano

La collaborazione tra CAI Bolzano ed il Servizio Psichiatrico di Bolzano ha dato vita al progetto “Montagnaterapia” nel 2009.

I recenti studi confermano che il movimento fisico favorisce l’equilibrio ed il benessere psicofisico in generale e rappresenta un’efficace supporto nel processo di cura di tutti i disagi mentali. Da non trascurare è anche la funzione preventiva che esso rappresenta, anche in persone psichicamente sane, in quanto l’attività fisica unita alla socialità ha un forte impatto sulla riduzione dello stress.
Il camminare immersi nella natura, in compagnia, rappresenta un’eccellente forma di socializzazione basata sulla condivisione fraterna di un’esperienza emotivamente piacevole.

L’iniziativa prevede la partecipazione di persone che, in presenza di accompagnatori esperti, si confrontano con questa esperienza, dapprima forse con reticenza e perplessità, per poi venirne conquistati, per il semplice piacere di stare con gli altri in modo piacevole e sano.
Il gruppo accoglie tutti, a prescindere dall’età e dalla preparazione atletica e dall’essere o meno affetti da un disturbo psichico.


14 agosto 2022

Share This Story, Choose Your Platform!

Titolo

Torna in cima