25/04/2019|
- News |

Massiccio del Matese, nuove escursioni del ‘Cammina Italia CAI 2019’

Sabato 27 e domenica 28 aprile si camminerà su due delle tappe del rinnovato Sentiero Italia CAI in Molise, nell’ambito della staffetta non continuativa che il Club alpino italiano organizza in tutte le regioni italiane fino a settembre, per rilanciare gli oltre 6800 km del percorso.

Due escursioni attraverso le creste e i boschi molisani del Massiccio del Matese, lungo il rinnovato Sentiero Italia CAI, in una terra intrisa di suggestioni storiche, frequentata nei secoli da papi e imperatori.

Questo è in programma sabato 27 e domenica 28 aprile tra le province di Campobasso e di Isernia, nell’ambito della staffetta non continuativa organizzata dal Club alpino italiano “Cammina Italia CAI 2019”. Si tratta di un calendario di escursioni lungo una serie di tappe del rinnovato Sentiero Italia CAI in tutte le regioni italiane. Escursioni che, iniziate a marzo in Sardegna, si protrarranno fino a settembre in Friuli Venezia Giulia, dopo aver risalito la penisola lungo la dorsale appenninica e l’arco alpino.

Con questa iniziativa, che ora arriva in Molise, il Club alpino italiano intende promuovere gli oltre 6800 km del Sentiero Italia CAI, che in questi mesi centinaia di volontari stanno ripristinando per collegare tutta l’Italia con il fascino, la bellezza e le tradizioni dei suoi territori interni. 

Sabato 27 aprile si camminerà da Campitello Matese a Roccamandolfi, con due alternative tra cui scegliere: il percorso “alto” (più impegnativo), lungo 10 km, ha un discreto dislivello (450 metri in salita e 1050 metri in discesa) e sarà percorso in circa quattro ore. Possibilità di trovare tratti innevati.
Il percorso “basso”, più breve e più facile, è lungo 7,5 km circa, con dislivelli di 100 metri in salita e di 450 metri in discesa. Tempo di percorrenza quattro ore circa.
In serata, presso il Salone comunale di Roccamandolfi, si terrà un evento culturale sul tema dei tratturi e della civiltà pastorale, con lettura di testi e proiezione immagini.

Domenica 28 aprile unica proposta da Roccamandolfi al Santuario di Castelpetroso: si camminerà per 13,5 km lungo praterie, pascoli, creste e boschi di faggio, con dislivello di 780 metri in salita e 790 metri in discesa. Tempo di percorrenza sei ore e mezza circa.

Le escursioni, organizzate dal CAI Molise, sono aperte anche ai non soci CAI.

Per maggiori informazioni: sentieroitalia.cai.it

Login

Massiccio del Matese, nuove escursioni del ‘Cammina Italia CAI 2019’