Tipo struttura Punto di appoggio
Altitudine 1.350 mt.
Località Borre del Sale
Comune Pontremoli – (MS)
Anno di costruzione 1990
Sezione Cai di Pontremoli
Posti letto 5
Illuminazione No
Acqua Esterna a 5 mt.
Servizi igienici No
Cucina in proprio No
Del gestore No
Periodo apertura Entrata libera
Locale invernale No
Telefono No
Gestore No
Vie di accesso Dal rifugio E.Mattei: ore 1,00
Ascensioni principali M.Orsaro – M.Marmagna

 

Nell’aprile 1988 il Direttivo della Sezione, CAI di Pontremoli, all’unanimità, decide di costruire un rifuguio-bivacco in località “Capanne della Rossa” quota mt. 1350, catena dell’Orsaro; con lo scopo di coprire la zona con un punto di sicuro riparo per quanti si trovassero in difficoltà specialmente nel periodo invernale e di onorare la memoria di un carissimo amico e V/Presidente della Sezione, che in quei luoghi, a cui era molto affezionato, per molti anni, durante le settimane verdi al Rifugio E. Mattei, ha portato i suoi alunni per effettuare ricerche sulla flora e la fauna della nostra zona.

E’ stato dato incarico ad un tecnico abilitato per la redazione del relativo progetto e della relazione tecnica. La ristrutturazione è stata realizzata da artigiani specializzati nel recupero edilizio di vecchi edifici e da volontari, utilizzando quasi esclusivamente materiali reperiti in loco (pietre, piagne per la copertura e la pavimentazione). Il costo della ristruttutazione è stato sostenuto dagli amici e famigliari del defunto e con la partecipazione della Sezione.

In data 07 ottobre 1990 è stato inaugurato il rifugio-bivacco “Giulio Tifoni”, oggi classificato dal CAI come punto di appoggio, sempre aperto.