Composto da tre membri effettivi e due supplenti, giudica e decide sulle controversie interne del CAI Lombardia. Le sue decisioni sono appellabili davanti al Collegio nazionale dei Probiviri del CAI.

I Componenti sono:

Radice Enrico Presidente                     Sez. di Milano

Montorfano Marco                                Sez. di Besana Brianza

Morosi Giulia                                        Sez. di Gallarate