13/03/2020|
- News |

Covid-19, UnipolSai proroga al 30 aprile la scadenza della copertura assicurativa dei Soci Cai

La compagnia ha aderito alla richiesta della Presidenza generale motivata dall’impossibilità di numerosi Soci di recarsi in Sezione entro il 31 marzo per il rinnovo dell’iscrizione. Il Cai apprezza la sensibilità e l’attenzione dimostrata da UnipolSai.

Le coperture assicurative per “Infortuni Soci in attività istituzionale”, “RCT in attività istituzionale” e “Soccorso alpino in Italia e in Europa”, a favore dei Soci in regola con il tesseramento 2019, è stata prolungata di un mese. La nuova scadenza è al 30 aprile 2020.

UnipolSai, in questi giorni di emergenza Covid-19, ha subito aderito all’invito rivolto dalla Presidenza generale, mostrando particolare sensibilità nei confronti degli iscritti alla nostra Associazione.

Alla base della richiesta, le restrizioni alla circolazione delle persone decise dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri per contenere il contagio da Coronavirus che impediscono a numerosi Soci di recarsi in Sezione per effettuare il rinnovo. Una criticità questa segnalata da varie parti del territorio.

Il Presidente Vincenzo Torti ringrazia vivamente UnipolSai per “la particolare attenzione riservata a agli oltre 327mila Soci del Cai in questa peculiare contingenza, a conferma di una sensibilità già emersa nel contesto del rapporto in essere”.

Per ogni dettaglio a questo link è visualizzabile la specifica Circolare emanata dal CAI.

Login

Covid-19, UnipolSai proroga al 30 aprile la scadenza della copertura assicurativa dei Soci Cai