print friendlyitalianoenglishfrancoisincrease fontresize font

News

23.07.2013

GeoResQ è un nuovo servizio di geolocalizzazione e d’inoltro delle richieste di soccorso promosso dal Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico e dal Club Alpino Italiano. Per i soci CAI, costo dimezzato: 12,20 € fino al 31 dicembre 2014

Il progetto GeoResQ, nato dall'idea del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico e promosso dal CAI, è un servizio di geolocalizzazione su scala nazionale a pagamento, basato sull’utilizzo di una applicazione per smartphone.

Il sistema, rivolto ai frequentatori dell'ambiente montano, permette di memorizzare e rivedere le tracce dei propri percorsi e delle proprie escursioni, di farsi seguire in tempo reale negli spostamenti anche da altre persone (per esempio familiari da casa) ed in caso di necessità consente all’utente di inviare rapidamente un allarme geolocalizzato.

Una centrale operativa dedicata garantisce il tempestivo inoltro dell’allarme al Sistema di Emergenza Urgenza 118 e agli altri servizi di emergenza preposti.

 
GeoResQ vuole essere un valido aiuto per incrementare la sicurezza degli escursionisti e per il rapido inoltro di richieste d’aiuto in caso di emergenza.
Per poter utilizzare GeoResQ è necessario possedere uno smartphone con sistema operativo Android, BlackBerry o iOS Apple, (a breve anche Windows Phone), che deve essere dotato di antenna GPS e di Sim telefonica abilitata al traffico dati. Un sufficiente specchio di cielo visibile per l’antenna GPS e la connessione dati sono presupposti essenziali per un completo funzionamento del sistema.


L’APP installata sul telefono consente di avviare tre funzioni: Posizione (le coordinate geografiche del punto in cui ti trovi) , Tracciami (memorizzazione dei percorsi e invio al portale www.georesq.it dove sono archiviati, con la possibilità di essere seguito da un familiare a casa durante le escursioni ), Allarme (invio immediato della richiesta di aiuto e della tua posizione alla centrale GeoResQ operativa h24).

 

L’adesione al servizio è attiva dall’8 luglio e sarà riservata nella prima fase ad un massimo di 5.000 Soci del Club Alpino Italiano. Dal 1° agosto 2013 sarà attiva la Centrale Operativa GeoResQ per la ricezione e il trasferimento degli allarmi.

Il costo dell'abbonamento annuale per il 2014 riservato ai Soci del Club Alpino Italiano è di 12,10 euro (IVA compresa), pari ad uno sconto del 50% sul prezzo del servizio per i non Soci.

Inoltre, coloro che sottoscriveranno l’abbonamento sin da ora potranno usufruire gratuitamente del servizio sino al 31 dicembre 2013.

 

Tutti i Soci interessati potranno trovare le informazioni necessarie sul funzionamento di GeoResQ e sulle modalità di sottoscrizione dell’abbonamento al sito www.georesq.it.

 

Sede centrale del CAI

Via E. Petrella, 19 - 20124 Milano - Tel. 02/2057231 - Fax 02/205723201 - posta elettronica certificata
P.IVA 03654880156
Cookie policy
Intera srl